Logo aams

Cash-in Unibet

Le scommesse sportive si diversificano sempre di più. Dall’arrivo della scommessa in diretta (Livebetting),  nuove opzioni  ti vengono offerte per scommettere on-line.

La scommessa in diretta consente allo scommettitore di puntare su un evento sportivo mentre si svolge.  Allora ti vengono proposte diverse opzioni. E’ possibile scommettere sul risultato di una partita, sul numero di goal e sui punti…

Per ogni scommessa effettuata, avrai ora l’opportunità di fare un cash-in. L’unica eccezione  sono le scommesse sul risultato esatto, sulle quali l’opzione cash-in non sarà disponibile. Diamo un’occhiata più da vacino al metodo cash-in,  la specialità di Unibet.

 

Cash-in Live Betting

Essendo un’esclusività Unibet, è su questo bookmaker che gli scommettitori hanno scoperto la tecnica del cash-in. “Cash-in” in inglese significa letteralmente “Incassare denaro”.

In altre parole, il cash-in è un’opzione che permette di incassare le tue vincite o di ritirare una parte della tua puntata prima della fine della partita. E’ disponibile su tutti gli sport e funziona così:

2 possibilità:
1- incassare i guadagni prima della fine dell’evento
2- recuperare una parte della tua puntata prima della fine del’ evento

 

Cash In solo su Unibet.it

 

1 – Incassare le vincinte prima della fine di un’evento

Scommetti in diretta sull’incontro Barcellona/Real Madrid. Dopo mezzora di gioco, quando il punteggio è a reti inviolate, decidi di scommettere 20€ sulla vittoria del Barcelona su una quota di 2,00. Poco prima della fine del primo tempo, il Barcelona segna e porta il punteggio sull’1 a 0. Alla fine del primo tempo, la quota del Barcellona è dunque scesa e vale alora 1,35.

Il secondo tempo comincia. Va tutto bene al momento visto che la tua scommessa sembra essere quella vincente. Tuttavia, il Real Madrid continua a tirare verso la porta del Barcellona e hai la sensazione che il pareggio sia probabile.
Siamo all’ 80° minuto e la quota del Barcellona è ormai a 1,15. Invece di aspettare la fine della partita e rischiare di perdere tutto se il Madrid pareggiasse, è possibile fare un cash-in. Puoi dunque incassare le tue vincitea secondo dell’evoluzione della quotazione.

In questo caso il calcolo è dunque:
(Quota di partenza/Quota attuale)*Puntata=somma incassata grazie al cash-in

Ossia:
(2/1,15)*20=34,78

Invece di aspettare la fine della partita e provare ad intascare 40€ (20*2), giochi in sicurezza facendo un cash-in. Recuperi 34,78€ sul tuo conto, immediatamente. Il risultato della partita non avrà più importanza.

 

2 – Recuperare una parte della puntata prima della fine di un evento

Scommetti in diretta sulla partita Liverpool/Arsenal. Dopo 20 minuti di gioco, il punteggio è ancora di 0 a 0, quindi decidi di puntare 20€ su una partita senza goal per una quota di 2,80. Al 60° minuto il Liverpool ha segnato un goal. Le quote cambiano e quella sulla partita senza goal sale a 4,50. Guardi la partita e sei convinto che l’Arsenal non riuscirà mai a pareggiare visto che Liverpool domina la partita. Invece di perdere l’intera puntata, fai allora un cash-in. Recuperi così una parte di ciò che hai scommesso. Il calcolo sarà lo stesso dell’esempio 1.

Ossia:
(2,80/4,50)*20=12,45
Nel decidere di fare un cash-in, hai recuperato dunque 12,45€. Invece di perdere i tuoi 20€ sperando un pareggio ormai  improbabile, recuperi dunque una parte della tua scommessa.

 

Come fare un cash-in efficace ?

Il modo migliore per approfittare del cash-in è il seguente:
scelgli una partita che si annuncia povera di goal. Appena inizia la partita, scommetti 10€ per esempio sull’evento –nessun goal durante la partita- su una quota spesso molto elevata, circa 8 per esempio. Dal momento in cui la partita inizia, e sperando che non ci siano goal durante i primi minuti della partita, la quota di questa partira si abbasserà abbastanza rapidamente. Alla fina del primo tempo, la quota sarebbe compresa tra 2,00 e 2,50 a secondo degli incontri. Tocca a te scegliere. Più a lungo aspetterai di fare un cash-in, più potrai vincere del denaro, ma più il rischio di perdere sarà maggiore (basta solo un goal)!

Se hai l’intenzione di fare un cash-in alla fine del primo tempo, e facendo lo stesso calcolo dell’esempio 1, il cash-in sarà così (prendiamo come quota 2,50 alla fine del primo tempo):

(8/2,50)*10=32

In questo caso, incasserai subito 32€. Non sono gli 80€ che avresti potuti vincere se il punteggio finale fosse stato 0 a 0 ma è già un buon guadagno che intaschi facilmente! In questo modo, si evita il rischio di un goal nel secondo tempo. Questo metodo di cash-in usato in maniera opportuna può rivelarsi molto interessante per il tuo conto!